FORTUNATO DEPERO

FORTUNATO DEPERO - Biografia

Fortunato Depero (Fondo, 30 marzo 1892 – Rovereto, 29 novembre 1960) è stato un pittore, scultore, designer, illustratore, scenografo e costumista italiano.
Fu uno dei firmatari del manifesto dell'aeropittura e rappresentante del cosiddetto "secondo futurismo"giovanissimo si trasferisce a Rovereto, in provincia di Trento, ove frequenta la Scuola Reale Elisabettina, istituto superiore ad indirizzo di arti applicate, in un ambiente mitteleuropeo in cui si innestano, in quegli anni, stimoli diversi, dalle istanze irredentiste agli echi della nascente rivoluzione futurista.
Le prime esposizioni - disegni realisti e simbolisti - risalgono al 1911, al '13 il primo libro con poesie, liriche, pensieri, accompagnati da numerosi disegni. Tra dicembre e il febbraio del 1914 a Roma entra in contatto con il movimento futurista e partecipa all'Esposizione Libera Futurista Internazionale organizzata dalla Galleria Sprovieri