PIPPO ORIANI

PIPPO ORIANI - Biografia

Giuseppe Oriani (detto Pippo) nasce a Torino nel 1909 da una famiglia di imprenditori edili. Sin da giovane è attratto dal disegno e dell'arte.

Dopo aver iniziato gli studi di architettura, presso la Scuola Superiore di Architettura, si avvicinò alla ricerca pittorica, aderendo nel 1928 al gruppo futurista torinese di Enrico Prampolini. Dal 1930 al 1936 è a Parigi ove frequenta Gino Severini e gli altri “artisti italiani a Parigi”. Nel 1931 si avvicina all'Aeropittura. Tornò nuovamente ai canoni espressionisti, mentre a partire dal secondo dopoguerra sperimentò un linguaggio pittorico dar carattere arcaico e primitivo (con il ciclo “presenze umane”).

È presente con alcune sue opere a varie Biennali di Venezia: 1930, 1932, 1934, 1936, 1938 e 1940  e partecipa alla I° e II° edizione della Quadriennale di Roma .