OMAR GALLIANI

OMAR GALLIANI - Biografia

Omar Galliani è nato nel 1954 a Montecchio Emilia. E' esponente di spicco del gruppo degli Anacronisti, sostenuto da Maurizio Calvesi - che si richiamano a una cultura umanistica tipicamente italiana, riformulano e contaminano iconografie e soggetti classici e che ammantano d'antico miti tipici della contemporaneità - e del movimento Magico primario del critico Flavio Caroli. Dagli anni Ottanta in poi Galliani è stato invitato a varie edizioni della Biennale di Venezia, alla Biennale di San Paolo del Brasile, alla Biennale di Pechino, nella quale ha vinto il primo premio nel 2003. A seguito di numerose esposizioni prima nazionali e poi internazionali arriva il riconoscimento nei musei d'arte contemporanea di Shanghai, Pechino, Hong Kong, Tokyo, Kyoto, Buenos Aires, San Paolo, Città del Messico, Miami e Los Angeles. Il tour cinese nel 2006 della mostra “Omar Galliani. Disegno italiano” suggella la sua fama a livello mondiale e termina con l'esposizione “Tra Oriente e Occidente” alla Fondazione Querini Stampalia alla Biennale di Venezia. Ultimo traguardo l'acquisizione del Trittico “Notturno” e di due disegni da parte del Gabinetto Disegni e  Stampe degli Uffizi.