RAYMUNDO SESMA

Biografia


Raymundo Sesma. Artista multidisciplinare messicano, vive e lavora tra Milano e il Messico dal 1980. Insegna seminari artistici, ha ottenuto numerose borse di studio nazionali e straniere e ha realizzato cento mostre individuali. Tra le sue mostre: Meditative, 1989-2003, Museum of Modern Art, Città del Messico, causa ed effetto, Nina Menocal Gallery, Città del Messico, 2004; Sviluppo un progetto di architettura sociale, Museum of Decorative Arts, Praga, 2005; Rosso per una democrazia diretta IX, MyOwnGallery, Milano, 2006 e Expanded Field VII. Intervento site specific, Balelatina, Basilea, Svizzera, 2007. Nel 2008 partecipa alla terza biennale internazionale del libro d'artista, Biblioteca Alexandrina, Alessandria, Egitto; Ampio Campo V e VI, Centro Culturale Ollin Yoliztli, Città del Messico, e Campo Esteso XIX e XX, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea nella Città di Puebla; nel 2009, XXII campo ampliato, Nina Menocal Gallery, Città del Messico, e nel 2010 espone XXVII campo ampliato al Détournement Venezia 2010, 2 °. edizione, Isole Certosa, Venezia e XXIX Campo ampliato, Biennale di architettura, Venezia, XXXII Campo ampliato a Puebla in Messico nel 2011, 11 Biennale dell'Avana, Cuba, 2012 tra gli altri. Gli è stato conferito l'Honor Award 2007 dall'American Institute of Architecture con il suo lavoro Expanded Field VIII, tenutosi nella città di Albuquerque, New York, Stati Uniti. Le opere di S sono in collezioni come: The Metropolitan Museum of Art, New York; Il Victoria and Albert Museum, Londra; Musée d'Art Moderne, Parigi; Il Museo Nazionale di Arte Moderna, Tokyo; Museo di arte moderna, Messico e Fondazione Calouste Gulbenkian, Lisbona. Ha partecipato due volte alla Mostra Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia nel 1986 e 1993. Nel 1995 ha creato Advento, A.C. con la concezione di "architettura sociale", il cui scopo è quello di sviluppare una serie di azioni e oggetti legati alla società, all'arte contemporanea e al design. Nel 2013 presentato alla mostra Noción Hábitat alla Galleria Luis Adelantado México. Nel 2014 i lavori acquisiti per lo sviluppo dell'opera Alberto Rossini di Milano in Italia, l'intervento sul posto dell'edificio Fortune a Città del Messico, sono stati invitati al Politecnico di Milano e alla Fondazione Riccardo Catella per partecipare con la grafica nella Piccola Finestra, Un secolo di Gratacieli a Milano.