Anna Maria Tulli - Grani di Vita

"Grani di Vita”: l’unicità nella molteplicità, la coesione, le individualità che si sommano a creare un tutto in sé compiuto. Il frutto del melograno è simbolo d’integrazione, di fertilità e perfino di fratellanza.Ogni suo chicco diffonde pulsazioni vitali. Il chicco, individualmente ritratto, assume un aspetto inconsueto: un contenitore di luce filtrata dal rosso della sua polpa. Un oggetto che rivendica la sua soggettivitàsvincolata, per una volta, dal tutto.
Ho chiamato “Grani di Vita” un mio lavoro e una serie di fotografie che ho fatto (e continuerò a fare) a un frutto: il Melograno. Nel ritrarre i chicchi di questo frutto, con la tecnica macro, di colpo mi sono accorta che da uno di essi emergeva un puntino di luce. Guardo e riguardo la foto di quel “grano”, trovo un indizio che mi parla e accetto la sfida del chicco di melograno. Nel suo interno ingrandito innumerevoli volte, c’è un cuore pulsante: la Vita e il suo mistero. Qui mi fermo, trasformo e rendo omaggio alla vita inspiegabile ma tangibile di un embrione umano. Un invito anche a non varcare i
confini dell’etica e a non manipolare quel puntino di luce, vibrante di vita.
anna maria tulli

09.12.2021