FRANCESCO CRISTOFANETTI

FRANCESCO CRISTOFANETTI - Biografia

Francesco Cristofanetti, nato a Rona nel 1901, frequentò le scuole d' Arte con Vittorio Grassi negli anni '20. In movimento tra Parigi e New York dove soggiornò, dipinse forme umane per un periodo di circa 15 anni, dal 1936-37 fino al 1950 circa: le sue figure sono soggetti evanescenti, surreali, spesso con ali, che emergono dallo spazio grigio circostante grazie alle loro vesti colorate, liriche ed eleganti, nel tentativo di tradurre in pittura più che la rappresentazione fisica del moto, l'essenza stessa del movimento, una dimensione del volo più astratta e mentale. Allo stesso modo dal campo monocromo di fondo emergono anche piccoli frammenti di paesaggi, colline, alberi, applicati sulla tela grazie a pennellate vibranti e nuove, quasi musicali.