BENHAM ALI' FARAHZAD

BENHAM ALI' FARAHZAD - Biografia

Ali Farahzad nato a Sari in Iran.     
Laureato in Graphic Arts nel 1978 all’università di Tehran.
diploma nel 1987 in pittura presso l’Accademia di Brera a Milano.
Dal 1980 vive e lavora a Milano dove ha svolto attività di graphic designer e illustratore, 
ha collaborato con numerose case editrici quali: Mondadori,
Condé Nast, Vogue Magazine, Vanity Fair, Zoom, Humor Graphic, Omnibook.  
Nel 2008 ha esposto in una mostra personale alla Galleria Lattuada Arte di Milano.
Ha partecipato a importanti esposizioni collettive tenutesi a Milano
in prestigiose sedi come: Sforzesco (1985 e 1987), Palazzo Reale (1990), Triennale (1991),
Rotonda della Besana (1992) e Civico Museo Archeologico (1992).
Le sue opere sono esposte al MAPP (Museo Arte Paolo Pini) e in numerose collezioni private.
Nel 1999 ha aperto a Milano il proprio spazio espositivo privato FARAHZADART.
Dal 2010 è socio del Museo della Permanente di Milano.
Nel 2015 insieme al filosofo Massimo Donà e ad Angelo M: Perrino,
direttore di Affaritaliani -primo quotidiano online - ha fondato InvoluntaryArt.  
Nel 2017 ha fondato ObservatorArt.
Nell’aprile del 2019 espone al Forum degli Artisti Iraniani di Tehran e
a maggio partecipa all’asta benefica di Sotheby’sMuseo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo Da Vinci” di Milano.23 maggio 2019 – Mostra in 500 ANNIVERSARIODI LEONARDO DA VINCI al Museo della Permanente di Milano.